POIESIS E PRAXIS NELLA CULTURA OCCIDENTALE

Prima parte

I INCONTRO: 13 Settembre 2017
L’ambiguità della tecnica presso i Greci (il tema sarà sviluppato attraverso il commento di alcuni passi tratti dal Prometeo incatenato di Eschilo)

II INCONTRO: 21 Settembre 2017
L’ambiguità della tecnica presso i Greci (la lezione si articolerà in base alle riflessioni suggerite dalla lettura del primo stasimo dell’Antigone di Sofocle)

III INCONTRO: 27 Settembre 2017
Fare produttivo, poesia, azione politica in Platone (in cui saranno visitati alcuni brani del Protagora, della Repubblica, del Politico)

IV INCONTRO: 4 Ottobre 2017
Contemplazione e azione nella cultura rinascimentale (i pensatori guida saranno: Pico della Mirandola e Giordano Bruno).

Testi consigliati:
Curi Umberto, Endiadi, Feltrinelli, 1995.
Steiner George, Le Antigoni, Garzanti, 1990.
Vernant Jean-Pierre, Mito e pensiero presso i Greci, Einaudi 1970 e 1978.
Vernant Jean-Pierre, Vidal Naquet Pierre, Mito e tragedia nell’antica Grecia, Einaudi 1976.

Docente: Felice Renda
Periodo: ogni mercoledì dal 13 settembre 2017 al 4 ottobre 2017 alle ore 18.00

Seconda parte Il pensiero e la prassi della scienza nella formazione della modernità

13 Settembre 2017

L'ambiguità della tecnica presso i Greci (il tema sarà sviluppato attraverso il commento di alcuni passi tratti dal Prometeo incatenato di Eschilo)

21 Settembre 2017

L’ambiguità della tecnica presso i Greci (riflessioni suggerite dalla lettura del primo stasimo dell’Antigone di Sofocle)

27 Settembre 2017

Fare produttivo, poesia, azione politica in Platone (brani tratti dal Protagora, della Repubblica, del Politico).

4 Ottobre 2017

-Poiesis e Praxis in Aristotele (testo di riferimento: Fisica, Etica Nicomachea, Politica); -Contemplazione e azione nella cultura rinascimentale (i pensatori guida saranno: Pico della Mirandola e Giordano Bruno)

Questo sito utilizza cookiesPer maggiori informazioni